Telefono e Fax
Tel: 0522 1503035
... se hai i numeri... noi te li gestiamo...

Chiarimenti dal Dipartimento delle Finanze su invio telematico delibere regolamentari e tariffarie e applicabilità maggiorazione di aliquota Imu

Venerdì 24/09/2021, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Due nuove Risoluzioni direttamente dal Dipartimento delle finanze:
  • con la prima (Risoluzione n. 7/DF) vengono chiesti chiarimenti in merito alla decorrenza dell’obbligo di utilizzare il formato elettronico, individuato dal decreto 20 luglio 2021, per l’invio telematico al MEF delle delibere regolamentari e tariffarie relative alle entrate tributarie di comuni, province e città metropolitane. Viene chiesto, in particolare, se tale formato debba essere rispettato anche per la trasmissione delle delibere relative all’anno d’imposta 2021, che è stata già eseguita da numerosi enti.
    Considerato che al momento dell’entrata in vigore del decreto l’attività di trasmissione degli atti relativi all’anno d’imposta 2021 era già ampiamente avviata, precisa il MEF nella Risoluzione, l’obbligo di trasmettere le delibere e i regolamenti nel formato elettronico dallo stesso definito deve ritenersi vigente a decorrere dall’anno d’imposta 2022, vale a dire con riferimento agli atti adottati dagli enti locali per le annualità dal 2022 in poi. Nessun ulteriore onere grava, pertanto, in capo ai comuni, alle province e alle città metropolitane che hanno già eseguito la trasmissione degli atti concernenti l’anno 2021, né, del resto, per ragioni di uniformità, al rispetto delle specifiche tecniche del formato elettronico sono tenuti gli enti che devono ancora provvedere a tale adempimento.
     
  • con la seconda (Risoluzione n. 8/DF) il Dipartimento delle Finanze fornisce chiarimenti in merito all’applicazione, anche per l’anno 2021, dell’aliquota maggiorata dell’imposta municipale propria (IMU) dello 0,08%, deliberata nel 2020. Nel documento viene precisato che, nel caso di specie, la mancata adozione di una delibera sulle aliquote IMU per l’anno 2021 determina l’effetto della conferma automatica di tutte le aliquote approvate per il 2020, compresa anche quella maggiorata dell’1,14%, risultante per l’appunto dall’applicazione della suddetta maggiorazione dello 0,08%.
     

Fonte: https://www.finanze.gov.it
Le ultime news
Oggi
E' stato pubblicato in data 11 ottobre 2021 il Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate...
 
Oggi
Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperto Contabili hanno pubblicato...
 
Oggi
Con la Risposta n. 713 del 15 ottobre 2021 l'Agenzia delle Entrate si esprime in tema di credito...
 
Oggi
Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 15 ottobre 2021, ha approvato un decreto legge recante “Misure...
 
Ieri
Il D.L. 118 del 24 agosto 2021 e il successivo decreto dirigenziale del 28/9/2021 disciplinano il nuovo...
 
Ieri
I contribuenti IVA che hanno realizzato nel trimestre solare un'eccedenza di imposta detraibile superiore...
 
altre notizie »
 

Studio Giuliani Srl

Via Pezzana, 21/a - 42124 Reggio Emilia (RE)

Tel: 0522 1503035

Email: info@studiogiulianisrl.it

P.IVA: 01928740354